Privacy Policy La bandiera del Molise - Antropia
Bandiera del Molise

La bandiera del Molise

Le bandiere, oltre che ad identificare univocamente una località, aspirano a ritrarne nell’immediatezza di una immagine l’identità culturale, tanto nelle sue radici storiche quanto, talora, nelle sue tonalità mitologiche. Quanto ne sapete sulla simbologia legata alle regioni italiane?

Con buona pace di quanti sostengono, provocatoriamente, che il Molise non esista, si tratta di una regione che può vantare alcuni primati:

  1. È la più giovane del Paese, essendo stata creata nel 1221 da Federico II ed istituita come ente amministrativo nel 1963;
  2. È la più piccola e meno popolosa, contando circa 300.000 abitanti (ossia un decimo della sola città di Roma), ma possiede una quantità di infrastrutture attrezzate tale da renderla a marcata vocazione turistica;
  3. È attraversata dal meridiano di riferimento per il fuso orario CET (dell’Europa Centrale), che stabilisce formalmente l’orario in uso in Italia.

La bandiera del Molise è di ispanica memoria, risalendo al XVII secolo, allorché il Regno di Napoli era a reggenza monarchica spagnola. Uno scudo rosso bordato d’argento e solcato da una fascia diagonale del medesimo colore alloggia il blasone dell’Arma del Molise:

Bandiera del Molise

Di F l a n k e r – Opera propria, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=1727055

Nell’immagine in evidenza si può ammirare uno scatto di San Giovanni in Galdo (provincia di Campobasso), borgo medievale che sorge su una balza di roccia arenaria e cinto da paesaggi collinari. Nonostante il suo spirito folkloristico gagliardo, gli scorci paesaggistici ammalianti e la ricchezza di infrastrutture di pregevole fattura, la località è abitata solamente da una dozzina di famiglie. Tale fenomeno è alquanto ricorrente nei comuni molisani, che di recente stanno avviando delle iniziative culturali ed economiche per promuovere turismo e riqualificazione.

Se la storia della bandiera del Molise ti ha appassionato puoi consultare la rubrica completa: https://antropia.it/bandiere-ditalia/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *