Privacy Policy La bandiera dell'Emilia-Romagna - Antropia
Bandiera dell'Emilia Romagna

La bandiera dell’Emilia-Romagna

Le bandiere, oltre che ad identificare univocamente una località, aspirano a ritrarne nell’immediatezza di una immagine l’identità culturale, tanto nelle sue radici storiche quanto, talora, nelle sue tonalità mitologiche. Quanto ne sapete sulla simbologia legata alle regioni italiane?

La bandiera dell’Emilia-Romagna è costituita da un drappo bianco sul quale spicca uno scudo verde, un trapezoide rettangolo, che mira a stilizzare il profilo geografico della regione ed evocare le immense distese della Pianura Padana:Bandiera dell'Emilia-Romagnahttps://it.wikipedia.org/w/index.php?curid=8377289

Infatti un’interessante peculiarità morfologica della regione si può apprezzare notando che la via Emilia, fatta costruire dal console romano Marco Emilio Lepido, demarca il territorio in due parti aventi estensioni pressoché equivalenti: quella settentrionale-orientale (47,8% della superficie complessiva ed interamente compresa nella Pianura Padana) e quella meridionale-occidentale (collinare per il 27,1% del territorio e montana per il 25,1%).

Nell’immagine in evidenza uno scatto panoramico della città di Bologna, diorama di strutture medievali e stimoli rinascimentali, dove si può avvistare anche l’Università degli Studi Alma Mater. Fondata nel 1088, vale a dire 8 anni prima di Oxford e 82 prima di quella di Parigi, vanta il primato di essere la più antica istituzione scolastica d’Europa. Si tratta di una culla di menti delle scienze e delle lettere, centro propulsore della cultura mondiale, artefice di avvenimenti storici, simbolo dell’emancipazione femminile. Vi furono ammesse le donne all’insegnamento sin dal XII secolo, un altro primato di lungimiranza Illuministica.

Se la storia della bandiera dell’Emilia-Romagna ti ha appassionato puoi consultare la rubrica completa: https://antropia.it/bandiere-ditalia/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *